Copri Pisside e Palle per Calici

Copri Pisside e Palle per Calici

I copri pisside e le palle per calici sono accessori liturgici che non possono mancare nell’oggettistica sacra di una chiesa. Svolgono una funzione pratica ma anche estetica, poiché è richiesta una certa eleganza durante le principali cerimonie religiose. Puntiamo ad offrire una proposta ricca e variegata e, proprio per venire incontro a qualsiasi esigenza, il nostro catalogo è molto ampio e ricco di accessori liturgici, come appunto copri pisside e palle per calici.

Sono prodotti realizzati artigianalmente dalle mani sapienti di abili maestri o ricamati a macchina. Il risultato finale è un mix di bellezza, raffinatezza ed eleganza che rende merito a qualsiasi cerimonia religiosa. Ogni articolo è supportato da una scheda completa che ne descrive le principali funzionalità, le caratteristiche, le modalità d’uso ed i materiali utilizzati.

In questo modo, dopo aver conosciuto tutti gli aspetti più peculiari di ogni oggetto, puoi fare una scelta mirata secondo le tue necessità. Nei seguenti paragrafi analizziamo meglio cosa sono e a cosa servono questi accessori, con focus su alcuni dei modelli disponibili nella vetrina online.

Cos’è il copri pisside?

Il copri pisside, come si può intuire dal nome, è una veste che ricopre la pisside quando contiene le ostie consacrate. Generalmente è in stoffa e ha la funzione di velare la pisside nel tabernacolo oppure di coprire la pisside da viatico quando si trasportano le Sacre Specie fuori dalla chiesa, proteggendole così dalle eventuali intemperie come vento, pioggia e umidità.

Proponiamo copri pisside di seta bianca, dorata, argentata ed anche rossa, ma anche in merletto o tulle per assecondare le esigenze pratiche ed estetiche di chiunque. Sono presenti in genere una decorazione ed un foro centrale per la crocetta o per il globo sul coperchio.

Secondo il Rito Romano il colore deve essere bianco e oro, secondo il Rito Ambrosiano invece è rosso. Dopo la Riforma Liturgica post-conciliare il copri pisside, chiamato anche conopeo, è caduto un po’ in disuso. Tuttavia il suo utilizzo è fortemente consigliato durante il rito dell’adorazione senza ostensorio ed al termine della messa “In Coena Domini” del giovedì santo, quando avviene la reposizione.

Cosa sono le palle per calici

Le palle per calici, chiamate anche palle copri calici o animette, sono oggetti liturgici usati durante la celebrazione eucaristica cattolica di rito latino.

Si tratta di un quadrato di stoffa, solitamente bianco, dove viene ricamata una croce o tante altre decorazioni collegate alla simbologia cristiana. Può avere una consistenza dura o soffice ed in genere viene inamidata.

Precedentemente, al posto delle palle per calici, si usava un lembo del corporale che aveva una grandezza maggiore rispetto ad oggi. Per una questione di comodità si è introdotta la palla, che ha la funzione di coprire il calice e la patena per evitare che, prima della consacrazione, possano entrare elementi esterni come polvere, insetti o detriti.

I modelli di copri pisside e palle per calici disponibili nella nostra vetrina online

La nostra vetrina online propone soluzioni indicate per ogni necessità. C’è ad esempio il copri pisside in tessuto bianco a forma di croce, che si richiude su 4 lati e presenta decorazioni che possono variare dal crocifisso, all’uva, alla spiga fino ad altri elementi della simbologia cristiana. In alternativa c’è il conopeo copri pisside a croce in puro cotone, un accessorio liturgico di alta sartorialità che dona la giusta solennità ad ogni cerimonia religiosa.

L’offerta è molto ricca anche per quanto riguarda le palle per calici, ricamate a mano con il simbolo della croce, in tessuto damascato, con filato dorato o impreziosite da pietre ornamentali. Se vuoi completare l’oggettistica religiosa per la tua chiesa visita la ricca sezione dedicata agli accessori per liturgia.